Le News di M&B Consulting

Tutte le Novità nel campo Immobiliare

Costruzioni, la rivoluzione del Legno parte da Milano

Cenni di Cambiamento è il più grande progetto residenziale realizzato in Europa con un sistema di strutture portanti in legno e 6.100 metri cubi di pannelli impiegati.

legno
E' uno dei materiali di costruzione più antichi in assoluto. Ma c'è chi è pronto a scommettere che sarà la vera innovazione del 21esimo secolo. Vetro? Cemento? No, stiamo parlando del legno.

E dopo aver scosso tutta l'Europa, da Parigi a Londra, passando per Stoccolma e scendendo a Bordeaux, la rivoluzione che fa della sostenibilità il suo cavallo di battaglia è arrivata anche in Italia. Tra i casi che fanno già scuola, spiccano alcuni sviluppi di immobili di residenza pubblica e housing sociale. A partire da Milano, dove Cenni di cambiamento – un complesso di 124 alloggi in classe A finanziato dal Fondo immobiliare di Lombardia – mantiene il primato di più grande progetto residenziale realizzato in Europa con un sistema di strutture portanti in legno e 6.100 metri cubi di pannelli impiegati.

O da Firenze, dove nell’area ex Longinotti (demolite le preesistenze e bonificato il terreno) sono state costruite due palazzine di 4 e 6 piani in legno massiccio, a strati incrociati, per un totale di 45 appartamenti che si inseriscono, come segno moderno e contemporaneo, nel quartiere circostante. «Quando abbiamo iniziato – racconta Vincenzo Esposito, direttore di CasaSpa, la società di realizzazione e gestione del patrimonio Erp dell'area fiorentina – non esisteva ancora in Italia una norma specifica per le costruzioni di legno e il progetto ha dovuto passare al vaglio del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per ottenere il via libera».
La progettazione delle strutture di legno lamellare è infatti entrata a far parte delle Norme tecniche per le Costruzioni solo dal 1 luglio 2009, con l’entrata in vigore del Dm del 14 gennaio 2008. «Sull’area Longinotti è stato necessario un lungo lavoro di bonifica – prosegue Esposito –. Finita questa fase, il cantiere è andato avanti in modo rapido. Una delle caratteristiche del legno è proprio la rapidità di montaggio. Basti pensare che per l’edificio di sei piani sono stati necessari appena 17 giorni di effettivo montaggio, mentre per quello di sei piani ce ne sono voluti 71».

A cambiare marcia sul mercato del legno è stata soprattutto la tecnologia. Che oggi consente di costruire palazzi ben lontani dallo stereotipo della baita in legno o della tipica casa mono o bifamiliare prefabbricata. «Soprattutto l’x-Lam – spiega l'imprenditore Roberto Fava di Skywall, partner tecnico del gruppo Hasslacher – ha permesso l'ingresso delle strutture in legno nei cantieri tradizionali. Perché se è vero che i pannelli vengono progettati e tagliati in laboratorio, la prefabbricazione riguarda solo le parti strutturali. L’innovazione si abbina così con la tecnica tradizionale. Un passo in avanti, che ha allargato molto il mercato». L’aspetto delle case in legno (sia x-Lam che telaio) è sempre più mimetizzato nel contesto urbano. Le strutture, coperte da intonaci e cappotti, non si differenziano da una qualsiasi palazzo in mattoni o cemento. Per proposte che si rivolgono a tutti i target di mercato.

--
Fonte: II Sole 24 Ore

Vota:
Fiaip ha eletto il suo nuovo presidente
Bitcoin, l'Immobliare abbraccia la moneta virtuale

Area Utenti

Nuovi Articoli

«Non è ancora il momento di cedere a facili allarmismi». Parola di Ivano Cresto, Responsabile mutui di Facile.itAd avere più paura delle possibili conseguenze della «febbre» dei rendimenti dei titoli di Stato sono i residenti nel Sud e nelle Isole. I...
C'è tempo fino al 17 dicembre per versare la seconda rata delle tasse sulla casa. La prima rata della tassa sulla casa è stata corrisposta a giugno 2018 secondo le aliquote stabilite dai Comuni nel 2017, mentre per la seconda rata bisognerà fai i con...

Articoli Più Letti

Le News Immobiliari di M&B Consulting
Se si mette in vendita una casa acquistata in edilizia agevolata al prezzo di mercato, scatta l'affrancazione dal vincolo. Mentre solo il Comune con apposita delibera può concedere di convertire ...
Le News Immobiliari di M&B Consulting
Passaggi di proprietà, bonifici e donazioni: ecco quando è necessario il rogito notarile e quando vanno pagate le imposte sulle donazioni. La Cassazione ha stabilito che la donazione di una somma di ...

La nostra Mission

M&B Consulting nasce nel 2004 con l’obbiettivo di semplificare e velocizzare i processi di vendita immobiliare, in risposta alle ormai mutate esigenze di mercato.

Attraverso un team di professionisti altamente qualificati, un canale di news dedicato e una piattaforma online all’avanguardia eroga servizi di consulenza innovativi e personalizzati per la gestione di pratiche immobiliari, patrimoniali e societarie.

Seguici su