Le News di M&B Consulting

Tutte le Novità nel campo Immobiliare

A Vicenza la prima casa di paglia d'Italia

Materiali vecchi cent'anni e un design ultramoderno per un'abitazione 100% ecosostenibile.

casa di paglia

Una casa in legno e paglia, costruita con materiali "vecchi" centinaia di anni, ma con un design ultra moderno e capace di ogni genere di comfort. Nascerà nella periferia di Vicenza la prima casa in paglia italiana completamente ecosostenibile. A firmare il progetto, lo studio di Jimmi Pianezzola che nel realizzare l'abitazione è partito dalle esigenze dei proprietari: costruire un luogo protetto dai rumori esterni ma che non rinunciasse agli spazi all’aperto. Il tutto in un'ottica green dove il basso impatto ampientale andasse di pari passo con la salubrità dell'edificio e dei suoi inquilini.

Per realizzarla l'architetto ha prima studiato i dati climatici del luogo (temperatura del suolo, percorso delle ombre, presenza di acqua ecc.). Quindi ha individuato nella paglia, il materiale più versatile e adatto agli scopi, andando a disegnare una soluzione abitativa sue due piani, con due portici e un patio, nella quale è stato evitato l’impiego di strumenti e tecnologie per la climatizzazione degli ambienti. Il tutto grazie a un sapiente mix di tecniche in parte ispirate al “metodo Nebraska”, utilizzato per le costruzioni in paglia dell’Ottocento statunitense, e in parte a quelle usate in Europa ai primi del secolo scorso e poi ripresa negli anni ’90.

La costruzione così come è stata ideata permetterà di risparmiare un abbondante 20% rispetto ad una casa della stessa metratura realizzata con tecniche tradizionali, senza contare il risparmio in bolletta visto che non solo sarà alimentata da pannelli fotovoltaici, ma non sarà nemmeno allacciata alla rete del gas perchè al riscaldamento si provvederà con una stufa. E, sempre per quanto riguarda la climatizzazione, il fondo del patio sarà una vasca, riempita di sassi, per raccogliere l’acqua piovana, facendola defluire in inverno e lasciandola in estate, come mezzo di rinfrescamento.

Un risparmio, peraltro, non solo monetario, ma anche sistemico, visto che i “mattoni” sono 700 ballette di paglia, per un totale di 160 quintali, cioè la produzione di 4 ettari di grano. Insomma una vera meraviglia architettonica 100% ecosostenibile, 100% di design e 100% made in Italy.



Vota:
Edici abusivi: la demolizione è sempre possibile, ...
Imu e Tasi in scadenza: parte il conto alla rovesc...

Articoli Collegati

Area Utenti

Nuovi Articoli

«Non è ancora il momento di cedere a facili allarmismi». Parola di Ivano Cresto, Responsabile mutui di Facile.itAd avere più paura delle possibili conseguenze della «febbre» dei rendimenti dei titoli di Stato sono i residenti nel Sud e nelle Isole. I...
Denuncia affitto in nero senza prove: se l’Agenzia delle Entrate non ha documenti scritti non può contestare l’evasione fiscale. L'ha stabilito la sentenza n. 7750/18 della Commissione Tributaria Regionale del Lazio...

Articoli Più Letti

Le News Immobiliari di M&B Consulting
La dichiarazione precompilata è già online sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Sarà editabile dal prossimo 2 maggio.  I compensi pagati a soggetti di intermediazione per l'acquisto di un immobi...
M&B LifeStyle
Materiali vecchi cent'anni e un design ultramoderno per un'abitazione 100% ecosostenibile. A progettarla lo studio di architettura di Jimmi Pianezzola. Per il momento è l'unica nel nostro paese reali...