Le News di M&B Consulting

Tutte le Novità nel campo Immobiliare

Imu e Tasi: scattano le sanzioni per il mancato pagamento

Con il ravvedimento operoso il contribuente ha un anno di tempo per sanare la propria posizione con il Fisco con uno sconto sulla mora.
imu tasi pagamento
Lunedì 18 dicembre è stato il termine ultimo per il pagamento dell'Imu e della Tasi per il 2017. Ma cosa succede se per un motivo e per l'altro hai mancato la chiamata agli sportelli alla scadenza prevista? Purtroppo per te, nessuna buona notizia: andrai incontro a sanzioni. L'unica cosa “positiva” è che l'importo varierà a seconda del tempo impiegato per regolarizzare la tua posizione con il Fisco.

Grazie allo strumento del "ravvedimento operoso", il contribuente ha infatti un anno di tempo per versare quanto dovuto, con un importo ovviamente maggiorato dagli interessi e le sanzioni dovute, ma anche una scontistica che varia a seconda del tempo impiegato per sanare la propria posizione con il Fisco.

Ravvedimento Operoso Imu e Tasi 2017 - Vediamo nel dettagli le opzioni previste per Legge:

1. Ravvedimento sprint - per un ritardo fino a 14 giorni si calcola una sanzione pari allo 0,2% al giorno fino a un massimo del 2,8% per 14 giorni di ritardo più gli interessi (dal 1º gennaio 2015 il tasso di interesse annuo è stato fissato allo 0,5%).

2. Ravvedimento breve - per un ritardo dal 15º fino al 30º giorno, la sanzione da applicare sarà pari al 3% più gli interessi da calcolare (aliquota dello 0,5% annuo).

3.Ravvedimento medio - si applica dopo il 30º giorno e fino al 90º e prevede una sanzione fissa del 3,33% dell'importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

4. Ravvedimento lungo - ritardo dal 91º giorno fino a un anno: la sanzione è del 3,75% più gli interessi, da calcolarsi al saggio legale annuo dello 0,5%.

Qualora il contribuente provveda a sanare la propria posizione dopo il termine previsto dal ravvedimento operoso o in caso di notifica di una procedimento da parte del Fisco, si applicerà invece la sanzione del 30% sulle tasse non pagate.

Vota:
Legge di Bilancio 2018: come cambiano i Bonus per ...
Bonus pubblicità 2018: utilizzabile già da quest'a...

Articoli Collegati

Area Utenti

Nuovi Articoli

«Non è ancora il momento di cedere a facili allarmismi». Parola di Ivano Cresto, Responsabile mutui di Facile.itAd avere più paura delle possibili conseguenze della «febbre» dei rendimenti dei titoli di Stato sono i residenti nel Sud e nelle Isole. I...
C'è tempo fino al 17 dicembre per versare la seconda rata delle tasse sulla casa. La prima rata della tassa sulla casa è stata corrisposta a giugno 2018 secondo le aliquote stabilite dai Comuni nel 2017, mentre per la seconda rata bisognerà fai i con...

Articoli Più Letti

Le News Immobiliari di M&B Consulting
Se si mette in vendita una casa acquistata in edilizia agevolata al prezzo di mercato, scatta l'affrancazione dal vincolo. Mentre solo il Comune con apposita delibera può concedere di convertire ...
Le News Immobiliari di M&B Consulting
Passaggi di proprietà, bonifici e donazioni: ecco quando è necessario il rogito notarile e quando vanno pagate le imposte sulle donazioni. La Cassazione ha stabilito che la donazione di una somma di ...

La nostra Mission

M&B Consulting nasce nel 2004 con l’obbiettivo di semplificare e velocizzare i processi di vendita immobiliare, in risposta alle ormai mutate esigenze di mercato.

Attraverso un team di professionisti altamente qualificati, un canale di news dedicato e una piattaforma online all’avanguardia eroga servizi di consulenza innovativi e personalizzati per la gestione di pratiche immobiliari, patrimoniali e societarie.

Seguici su