Le News di M&B Consulting

Tutte le Novità nel campo Immobiliare

Fimaa, il decreto sulle locazioni brevi legittima l'abusivismo nella professione

Ritenere che dei portali internet siano qualificabili come intermediari immobiliari significa ignorare la tutela del consumatore in spregio alla legge che impone rigorosi requisiti di professionalità e responsabilità in capo agli operatori immobiliari.

fimaaairbnb

Fimaa sempre più sul piede di guerra per la nuova normativa sugli affitti brevi. La Federazione Italiana mediazione agenti d'affari - dopo i vani appelli presentati negli ultimi mesi - ha preso atto «con profondo sconcerto di come l’attuale legislatore, con la conversione in legge del Dl 50/2017 (art 4), abbia "legittimato" un’attività economica abusiva».

Accettare che portali internet (come Airbnb, Homeaway e simili) che propongono la conclusione di contratti di locazione immobiliare siano qualificati come intermediari immobiliari in spregio alla legge n.39/1989, e quindi possano svolgere un’attività economica senza possedere i requisiti previsti dalla legge, soltanto per l’interesse di inquadrarli come sostituti di imposta, significa cioè - Secondo Fimaa - «non voler considerare la professionalità, i costi e i sacrifici economici di un’intera Categoria professionale che conta più di 50mila imprese della mediazione immobiliare».

La Federazione ha peraltro sottolineato che gli operatori regolari pur essendo abituati ad assumersi l’onere di nuove incombenze, come quella adesso voluta dal legislatore nel ruolo di sostituti d’imposta,  «non riescono proprio a comprendere come mediante l’assolvimento di questo unico onere un soggetto non abilitato ad esercitare l’attività di mediazione possa ritenersi autorizzato a compiere atti che devono considerarsi vietati dalla legge di riferimento».

«Perché allora continuare a soddisfare tutti gli altri requisiti previsti dalla legge 39/1989? - sottolinea Santino Taverna, Presidente FIMAA - Federazione degli Agenti immobiliari aderenti a Confcommercio-imprese per l’Italia – da oggi basterà esercitare l’attività di intermediazione immobiliare attraverso i portali internet e non vi saranno più gli obblighi di antiriciclaggio, assicurazione, delle 220 ore di corso per il superamento dell’esame abilitativo alla professione di agente immobiliare, e così via. Basterà unicamente soddisfare gli obblighi di sostituto di imposta e non vi saranno responsabilità professionali (ex articolo 1759 codice civile) obblighi di informazioni e di imparzialità, obblighi di avvalersi di collaboratori abilitati. Tutti liberi di esercitare la professione senza lacci e lacciuoli, e soprattutto senza competenze, professionalità e responsabilità».

 

Vota:
Aste, al via il Portale delle vendite pubbliche
Il sale e lease back e la relativa tassazione

Area Utenti

Nuovi Articoli

«Non è ancora il momento di cedere a facili allarmismi». Parola di Ivano Cresto, Responsabile mutui di Facile.itAd avere più paura delle possibili conseguenze della «febbre» dei rendimenti dei titoli di Stato sono i residenti nel Sud e nelle Isole. I...
C'è tempo fino al 17 dicembre per versare la seconda rata delle tasse sulla casa. La prima rata della tassa sulla casa è stata corrisposta a giugno 2018 secondo le aliquote stabilite dai Comuni nel 2017, mentre per la seconda rata bisognerà fai i con...

Articoli Più Letti

Le News Immobiliari di M&B Consulting
Se si mette in vendita una casa acquistata in edilizia agevolata al prezzo di mercato, scatta l'affrancazione dal vincolo. Mentre solo il Comune con apposita delibera può concedere di convertire ...
Le News Immobiliari di M&B Consulting
Passaggi di proprietà, bonifici e donazioni: ecco quando è necessario il rogito notarile e quando vanno pagate le imposte sulle donazioni. La Cassazione ha stabilito che la donazione di una somma di ...

La nostra Mission

M&B Consulting nasce nel 2004 con l’obbiettivo di semplificare e velocizzare i processi di vendita immobiliare, in risposta alle ormai mutate esigenze di mercato.

Attraverso un team di professionisti altamente qualificati, un canale di news dedicato e una piattaforma online all’avanguardia eroga servizi di consulenza innovativi e personalizzati per la gestione di pratiche immobiliari, patrimoniali e societarie.

Seguici su