Fai la Tua Domanda

Captcha
  1. Pino
  2. Settore Immobiliare
  3. Giovedì, 06 Maggio 2021
  4.  Iscriviti via mail
Buongiorno qualche anno fa ho stipulato un normale atto di compravendita di una casa per motivi di successione, in cui la parte venditrice era mio padre ed io la parte acquirente. Verso la fine dell'atto c'è scritto:
"All'uopo dichiara, a pena di decadenza, -di risiedere Nel Comune ove è situato l'immobile acquistato, - di non essere titolare esclusivo o in comunione con il coniuge di diritti di propietà, usufrutto, uso e abitazione di altra casa di abitazione nel territorio del Comune in cui è situato l'immobile acquistato col presente atto, -di non essere titolare, neppure per quote, su tutto il territorio Nazionale dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e nuda proprietà su altra casa di abitazione..."
Questo vuol dire che se cambio residenza o compro un altro immobile perdo il diritto di proprietà?
Commento
Non ci sono ancora commenti per questo post
Amministrazione Risposta accettata Pending Moderation
0
Votes
Undo
Buongiorno, No, quella è la voce per la richiesta delle agevolazioni fiscali. Gli elementi riportati sono essenziali per ottenere uno sgravio fiscale al momento dell’acquisto
Commento
Non ci sono ancora commenti per questo post
  1. 3 settimane fa
  2. Settore Immobiliare
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


There are no replies made for this post yet.
Be one of the first to reply to this post!
Ospite
La tua risposta
Upload files or images for this discussion by clicking on the upload button below. Supports gif,jpg,png,zip,rar
• Insert • Rimuovi Upload Files (Maximum File Size: 3 MB)
Captcha
To protect the site from bots and unauthorized scripts, we require that you enter the captcha codes below before posting your question.

Area Utenti

Nuovi Articoli

«Non è ancora il momento di cedere a facili allarmismi». Parola di Ivano Cresto, Responsabile mutui di Facile.itAd avere più paura delle possibili conseguenze della «febbre» dei rendimenti dei titoli di Stato sono i residenti nel Sud e nelle Isole. I...
C'è tempo fino al 17 dicembre per versare la seconda rata delle tasse sulla casa. La prima rata della tassa sulla casa è stata corrisposta a giugno 2018 secondo le aliquote stabilite dai Comuni nel 2017, mentre per la seconda rata bisognerà fai i con...

Articoli Più Letti

Le News Immobiliari di M&B Consulting
Se si mette in vendita una casa acquistata in edilizia agevolata al prezzo di mercato, scatta l'affrancazione dal vincolo. Mentre solo il Comune con apposita delibera può concedere di convertire ...
Le News Immobiliari di M&B Consulting
Passaggi di proprietà, bonifici e donazioni: ecco quando è necessario il rogito notarile e quando vanno pagate le imposte sulle donazioni. La Cassazione ha stabilito che la donazione di una somma di ...

La nostra Mission

M&B Consulting nasce nel 2004 con l’obbiettivo di semplificare e velocizzare i processi di vendita immobiliare, in risposta alle ormai mutate esigenze di mercato.

Attraverso un team di professionisti altamente qualificati, un canale di news dedicato e una piattaforma online all’avanguardia eroga servizi di consulenza innovativi e personalizzati per la gestione di pratiche immobiliari, patrimoniali e societarie.

Seguici su