Fai la Tua Domanda

Captcha
  1. Adriano F.
  2. Settore Immobiliare
  3. Giovedì, 16 Febbraio 2017
  4.  Iscriviti via mail
Buongiorno,

E' la prima volta che mi capita un mutuo dove è un TRUST a vendere, perciò vorrei dei chiarimenti in merito.
La banca inizialmente ha detto che l'estromissione del bene dal TRUST era una condizione necessaria per iscrivere ipoteca. Dal momento che è il TRUST a vendere non vi sono problemi in merito all'iscrizione ipotecaria poiche l'atto di compravendita avviene prima dell'erogazione del mutuo.
Cosi facendo il bene risulta estromesso dal Trust, di proprietà della cliente e quindi la banca è libera di iscrivere ipoteca.
E' corretto?
Commento
Non ci sono ancora commenti per questo post
Roberto Mingari Risposta accettata Pending Moderation
0
Votes
Undo
Buongiorno Adriano,

Tecnicamente la procedura è la seguente:

Andremo a fare una vendita dove verrà ceduto il bene oggetto di compravendita (quello menzionato nel preliminare). A vendita avvenuta verrà immediatamente sottoscritto l’atto di mutuo. A quel punto sarete voi a concedere ipoteca alla banca. Il trust non è un attore in quanto verrà soddisfatto con i proventi della vendita. A quel punto la banca iscriverà ipoteca di primo grado sul bene.

Per intenderci, è la sessa procedura di una vendita che ha per oggetto un immobile che ha un mutuo residuo.

Spero di avere soddisfatto la sua richiesta.
Qualora non fosse così, la invito a commentare qui sotto per far luce su tutt gli eventuali dubbi rimasti.
Saluti,
Roberto Mingari
Commento
Non ci sono ancora commenti per questo post
  1. più di un mese fa
  2. Settore Immobiliare
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


There are no replies made for this post yet.
Be one of the first to reply to this post!
Ospite
La tua risposta
Upload files or images for this discussion by clicking on the upload button below. Supports gif,jpg,png,zip,rar
• Insert • Rimuovi Upload Files (Maximum File Size: 3 MB)
Captcha
To protect the site from bots and unauthorized scripts, we require that you enter the captcha codes below before posting your question.

Area Utenti

Nuovi Articoli

«Non è ancora il momento di cedere a facili allarmismi». Parola di Ivano Cresto, Responsabile mutui di Facile.itAd avere più paura delle possibili conseguenze della «febbre» dei rendimenti dei titoli di Stato sono i residenti nel Sud e nelle Isole. I...
C'è tempo fino al 17 dicembre per versare la seconda rata delle tasse sulla casa. La prima rata della tassa sulla casa è stata corrisposta a giugno 2018 secondo le aliquote stabilite dai Comuni nel 2017, mentre per la seconda rata bisognerà fai i con...

Articoli Più Letti

Le News Immobiliari di M&B Consulting
Se si mette in vendita una casa acquistata in edilizia agevolata al prezzo di mercato, scatta l'affrancazione dal vincolo. Mentre solo il Comune con apposita delibera può concedere di convertire ...
Le News Immobiliari di M&B Consulting
Passaggi di proprietà, bonifici e donazioni: ecco quando è necessario il rogito notarile e quando vanno pagate le imposte sulle donazioni. La Cassazione ha stabilito che la donazione di una somma di ...

La nostra Mission

M&B Consulting nasce nel 2004 con l’obbiettivo di semplificare e velocizzare i processi di vendita immobiliare, in risposta alle ormai mutate esigenze di mercato.

Attraverso un team di professionisti altamente qualificati, un canale di news dedicato e una piattaforma online all’avanguardia eroga servizi di consulenza innovativi e personalizzati per la gestione di pratiche immobiliari, patrimoniali e societarie.

Seguici su